In evidenza

AUTONOMIA DIFFERENZIATA. UN ERRORE CHE CI TRASCINIAMO DA ANNI, ASSOLUTAMENTE INUTILE di Roberto Biscardini per "Il Lavoro" settembre 2023

Basterebbero le notizie recenti della Corte dei Conti per dimostrare come né il decentramento amministrativo, né le competenze esclusive o concorrenti attribuite alle regioni siano di per sé una garanzia di efficienza e di risparmio nell’erogazione dei servizi. Esempio: le regioni nel 2022 hanno erogato circa 70000 nuovi assistiti over 65 rispetto a 292000 richieste. In regione Lombardia, nonostante i fondi del Pnrr su 187 Case di comunità e 60 ospedali, sarebbero state attivate solo 89 case e 15 ospedali, alcune di queste assolutamente prive di medici di medicina generale. Soldi spesi tutti in conto capitale senza risorse per affrontare la mancanza di medici e personale ospedaliero. Ma lo stesso esame impietoso varrebbe se affrontassimo la questione dei trasporti, della casa, dell’istruzione e formazione professionale e altri settori essenziali per il cittadino. Insomma, basterebbe una analisi attenta di questi dati per dimostrare che della riforma sulla autonomia differenziat ...[segue]

Archivio articoli

Le Notizie

Archivio notizie