In evidenza

SOCIALISMO O NIENTE di Roberto Biscardini da Jobs News 23 marzo 2019

Molti socialisti hanno lavorato in questi anni con l’obiettivo di ricostruire una forza larga e unitaria in grado di rappresentare la storia del socialismo italiano e internazionale, “per prospettarla per il futuro”, in nome dei valori di pace, solidarietà, giustizia, uguaglianza e libertà. Questo obiettivo non è stato raggiunto e incontra difficoltà per una serie di ragioni.Perché il Pd non è uscito dalla sua ambiguità originaria ed ha continuato ad oscillare, ancora senza orizzonte, tra una visione normalizzatrice e benpensantista di tipo postcomunista e una visione centrista postdemocristiana, unite entrambe da un unico errore strategico: l’accettazione acritica delle politiche neoliberiste e della logica di mercato. D’altra parte il Pd oggi sembra avere un solo obiettivo: prendere alle europee un voto in più del 4 marzo scorso, magari superare il 20% e se poi  dovesse battere di un solo voto i 5S cantare vittoria. Cioè pensa a se stesso e poco ...[segue]

Archivio articoli

Le Notizie

Archivio notizie